Sean Connery with AR-7 on screen with Mexican ...

Sean Connery with AR-7 on screen with Mexican actor Pedro Armendariz as Kerim Bey (Photo credit: Wikipedia)

Il 50esimo anniversario del primo film di James Bond, “Dr. No”del 1962 con Sean Connery nei panni dell’agente segreto, verrà celebrato con due speciali esposizioni, una dedicata agli abiti, ai gadget e alle attrezzature utilizzate in tutti gli episodi della serie, l’altra invece alle oltre 50 auto guidate dall’agente segreto.

Entrambe le esposizioni precederanno il 9 novembre, data prevista per l’uscita nelle sale del 23esimo film su Bond dal titolo “Skyfall”, con Daniel Craig nei panni di 007 e Judi Dench che ritorna sul grande schermo nel ruolo di M, il capo dei servizi segreti. Inoltre nel film ci saranno Ralph Fiennes, Javier Bardem e Albert Finney.

I romanzi di Bond sono stati scritti dall’autore inglese Ian Fleming, che aveva lavorato come assistente del direttore dei servizi segreti navali nell’ammiragliato di Londra, durante la seconda guerra mondiale, un lavoro che avrebbe poi ispirato molti dei personaggi e delle avventure di Bond. Connery ha recitato la parte di Bond in nove film, inclusi quello del 1963 “Dalla Russia con amore”, “Goldfinger” del 1964 e “Diamonds are forever” del 1971. Daniel Craig è invece il sesto attore ad impersonare il ruolo di Bond.

L’esposizione di auto, “Bond in Motion”, sarà aperta fino al 31 di dicembre presso il National Motor Museum di Banlieau, 70 km a sud ovest di Londra. Questa sarà la più grande esposizione del genere mai organizzata e metterà in mostra tutto: dalle auto alle barche alle motociclette, fino ad arrivare alle slitte e ai jet.

L’automobile più vecchia è una Rolls-Royce Phantom III del 1937, che fu guidata dal cattivo Goldfinger nell’omonimo film, la targa, AU1, è il simbolo dell’oro nella tabella periodica degli elementi. La macchina più nuova, la cui identità è ancora avvolta nel mistero, verrà messa in mostra il 13 luglio e viene direttamente da Skyfall.

Dal 16 luglio al 3 settembre, il Barbican  Center di Londra ospiterà invece una mostra multi-mediale, “Designing 007 – Cinquant’anni di stile Bond” che,  come dice il curatore Bronwyn Cosgrave, guiderà i visitatori in un viaggio nel tempo attraverso i luoghi simbolo visitati da Bond nelle sue missioni.

La mostra comprenderà oltre 400 oggetti provenienti dall’archivio di Bond, inclusi abiti indossati nei film, come il bikini bianco di Ursula Andress in “Dr No” e una riproduzione dei pantaloncini da bagno indossati da Connery in “Thunderball”, oltre a capi più recenti come il bikini arancione di Halle Berry in “Die Another Day” e i pantaloncini  azzurri di Daniel Craig in “Casino Royale”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Il Regno Unito festeggia i 50 anni di 007 e delle sue auto, 10.0 out of 10 based on 1 rating